Il mercato delle altre: la Juve punta Chiesa, i viola chiamano Ibrahimovic

17.06.2019 12:00 di Emanuele Dell'Anna   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Il mercato delle altre: la Juve punta Chiesa, i viola chiamano Ibrahimovic

Dopo aver messo da parte la concorrenza creata da Inter e Bayern Monaco, la Juve di mister Sarri già inseguitrice da tempo del giovane Chiesa è pronta a chiudere nell’immediato. Attualmente il classe '97, è il gioiello più costoso della società toscana, seguito da Nikola Milenkovic. Il suo valore di mercato è pari a 60 milioni, anche se dopo la prestazione di ieri con la nazionale sembra aver preso quota alzando il suo valore di altri 10/15 milioni.

La Fiorentina per ovviare alla molto probabile partenza di Chiesa e a quella presunta di Luis Muriel all'Atalanta, apre una trattativa inaspettata nella notte, il nome è grosso e non è nuovo alla serie A italiana. Lui è Zlatan Ibrahimovic, attualmente legato al Los Angeles Galaxy con un contratto sino al 31/12, ma la proposta c’è e si vuole concretizzare prima della partenza di Chiesa.