Dejavu Inter-Lecce. Ma Liverani avrà un tabù da sfatare

30.07.2019 09:00 di Daniele Sindaco   Vedi letture
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Dejavu Inter-Lecce. Ma Liverani avrà un tabù da sfatare

Il Lecce di mister Fabio Liverani nella prima sfida del suo ritorno in Serie A affronterà l’Inter di Antonio Conte presso lo stadio Meazza di Milano. Un match "caldo", specialmente per i tifosi giallorossi che, probabilmente, vivranno un po' l'aria da derby incontrando sulla propria strada il tecnico nerazzurro Antonio Conte.

I PRECEDENTI. I precedenti ci dicono che il Lecce contro l’Inter ha vinto solo 4 volte. Nella stagione 1999/2000 1-0 con gol di Sesa; l'anno dopo in trasferta 0-1 con gol di Vugirenec, nella stagione 2003-2004 2-1 con gol Adriano su rigore per l’Inter e gol di Tonetto e Bovo per il Lecce ed infine nell'ultima stagione in A del Lecce (2011-2012) quando il gol di Giacomazzi decise il match che terminò 1-0. Contro l’inter i giallorossi hanno pareggiato altre 4 partite, mentre il passivo è molto più alto (com'è ovvio che sia), e vede 24 vittorie dei nerazzurri.

LA CURIOSITÀ. Inter-Lecce fu anche la prima partia dell'ultima apparizione del Lecce in Serie A. Le statistiche, inoltre, ci dicono che il Lecce nelle sue precedenti apparizioni nella massima serie del calcio italiano non ha mai vinto. Magari Liverani riuscirà a cancellare anche questo record negativo, esattamente come ha fatto lo scorso 22 aprile a Perugia, dove i giallorossi si imposero per 2-1 sfatando il tabù che durava da ben 71 anni. Vedremo...