Bjorkengren: "Seguo Zlatan e sogno la Serie A. Ecco la mia Italia"

24.02.2021 11:07 di Redazione TL   vedi letture
Bjorkengren: "Seguo Zlatan e sogno la Serie A. Ecco la mia Italia"

John Bjorkengren nelle ultime tre partite si è preso una maglia da titolare e sta dimostrando di poter essere un giocatore importante per la formazione allenata da Eugenio Corini.

INSERIMENTO – “Sto prendendo grande confidenza con il resto dei compagni e il mio inserimento prosegue per il verso giusto. Sono contento del rendimento di queste tre partite, voglio dare una mano alla squadra. Posso sicuramente migliorare ancora, c’è molto da fare ovviamente giocare e la fiducia del mister mi portano a lavorare con maggiore entusiasmo”.

LO SPOGLIATOIO – “Tutti mi hanno aiutato soprattutto all’inizio, con la lingua. Chi parla inglese mi ha dato una grande mano in particolare. Ho trovato un gruppo pronto a sostenermi in questo momento”.

IBRA E GLI ALTRI SVEDESI – “Tutti conoscono Zlatan, lo seguo fin dall’inizio della sua carriera e leggo sui giornali quello che fa dentro e fuori dal campo. Prima di arrivare a Lecce ho parlato con Kulusevksi e Ingelsson,che mi hanno parlato molto bene del calcio italiano”.

IDA BENGTSSON – “Sono cresciuto più io che la mia ragazza nella Lecce Women, ma sono contento che sia qui”. 

VIZIO DEL GOL – “La mia posizione è ideale per questo tipo di attività, mi piace provare a cercare a colpire, tra le mie caratteristiche c’è quella di gettarmi dentro l’area di rigore e cercare il gol”.

SERIE A -  “Non seguo molto il massimo campionato italiano al momento, in tv sono più solito guardare il campionato svedese e la Premier League. Tuttavia sì, il mio sogno è arrivare a giocare nel massimo campionato italiano, ma voglio farlo solo con il Lecce“.