La probabile formazione dei giallorossi: Mancosu più no che sì, pronto Listkowski

21.12.2020 21:15 di Stefano Sozzo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La probabile formazione dei giallorossi: Mancosu più no che sì, pronto Listkowski

I giallorossi di mister Corini hanno l’occasione di voltare pagina dopo pochi giorni dalla brutta sconfitta contro il Pisa. Ci si aspetta una reazione emotiva, di cuore e cattiveria. In poche parole, tutto quello che è mancato sabato scorso. 

I ragazzi hanno bisogno di fare quadrato e agire da gruppo. Troppi individualismi e poco gioco di squadra. C’è bisogno del Lecce conosciuto qualche partita fa. Una prova di forza per tornare, in pochissimo tempo, in carreggiata.

Le partite ravvicinate possono aiutare, soprattutto, in un momento in cui reagire subito potrebbe rappresentare la cura di tutti i mali. Certo, l’infermeria non aiuta. I giocatori indisponibili impediscono al mister di adottare qualche variante. Davanti a Gabriel, nessun cambiamento radicale. Ancora una volta, ci saranno Lucioni e Meccariello. Dermaku sarà out e, presumibilmente, non recupererà prima del 2021. Sulla fascia destra giocherà Adjapong, a sinistra è ballottaggio tra Calderoni e Zuta con quest’ultimo in leggero vantaggio. Tachtsidis agirà in regia, con Majer ed Henderson ai lati. Capitan Mancosu non è al meglio. Gli esami strumentali hanno scongiurato un infortunio grave, però, il trequartista sardo ha bisogno di un po’ più di tempo per recuperare. A questo punto, spazio a Listkowski. In attacco, il mister punta sul sicuro con Coda e Stepinski. Falco, abile ed arruolabile, partirà dalla panchina.

La probabile formazione:

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Meccariello, Zuta; Majer, Tachtsidis, Henderson; Listkowski; Stepinski, Coda. All. Lanna