Corini: "Abbiamo lavorato bene ma non possiamo abbassare la guardia"

07.11.2020 13:20 di Redazione TuttoLecce.net Twitter:    Vedi letture
Corini: "Abbiamo lavorato bene ma non possiamo abbassare la guardia"

Una settimana complessa quella per i giallorossi che a causa dei casi Covid sono stati costretti a vivere in una bolla: "E’ stato un periodo particolare, in cui abbiamo rispettato il protocollo. Una situazione che dobbiamo affrontare nella consapevolezza che dobbiamo essere bravi e reattivi nell’affrontare le difficoltà di questo momento particolare per tutta la comunità. Lo abbiamo fatto facendo la nostra parte, siamo stati insieme e abbiamo preparato al meglio una sfida contro una squadra forte come l’Entella”. Ora però si torna in campo e Corini ritrova la disponibilità di Filippo Falco: "E’ rientrato in gruppo. Torna ad essere disponibile dopo una settimana in cui ha lavorato bene. Questo è un momento in cui dal punto di vista fisico è venuto meno, ma l’ho visto molto motivato e dentro la nostra idea di fare calcio. E’ pienamente recuperato. Sceglierò se inserirlo dall’inizio o utilizzarlo a gara in corso. Si tratta di un giocatore che per caratteristiche lo vedo più attaccante, ma può fare anche il trequartista seppur con una vocazione molto offensiva”. Davanti ai giallorossi ci sarà la Virtus Entella, una squadra a caccia dei primi tre punti in campionato: "E' una formazione molto ben allenata, stimo mister Tedino, un tecnico di grande qualità e si vede la sua mano, oggi giocano a tre dietro e con due punte. Sono molto bravi ad attaccare la profondità e ci sono giocatori importanti come Morosini. Dobbiamo essere bravi e reattivi ad adattarci al sintetico, i miei devono essere sotto questo punto di vista, domenica faremo la rifinitura su un terreno di gioco sintetico”.