Quale sarà il futuro di Pippo Falco? Dalla nazionale alla cessione?

15.11.2020 09:26 di Redazione TuttoLecce.net Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Quale sarà il futuro di Pippo Falco? Dalla nazionale alla cessione?

L'atteggiamento del numero 10 giallorosso ha fatto storcere il naso a più di qualcuno nel corso delle scorse settimane e sicuramente quel certificato non ha fatto piacere in via Colonnello Costadura. L'amichevole contro la Primavera che lo ha visto tornare al gol ci dice però che lui in questo momento è un'alternativa a disposizione di Eugenio Corini, che ai colpi di fioretto del folletto tarantino preferisce la spada di Coda Stepinski che anche nell'impegno in famiglia sono stati utilizzati insieme nella seconda frazione di gioco. Adesso quale può essere il futuro per un giocatore di sicuro valore ma che non riesce ad esprimersi con grande continuità e che nell'impianto di gioco del tecnico lombardo non sembra ancora aver trovato il suo giusto spazio. Ancora una volta è stato utilizzato come seconda punta, al fianco di Pettinari, che in questo momento rappresenta la terza scelta di assoluta garanzia.

IL FUTURO - A questo punto si aprono diversi scenari, la sua permanenza, nel caso in cui dovesse ritrovare la verve dei giorni migliori sarebbe ovviamente scontata, ma se dovesse arrivare l'offerta giusta, un po' come avvenuto lo scorso anno per Andrea La Mantia, sarebbe comunque difficile dire di no per un giocatore che in questo momento non è tra i protagonisti principali di questa stagione. C'è un messe e mezzo per cambiare la storia di questo campionato, un mese e mezzo in cui Falco può riprendersi il Lecce attraverso i gol e le giocate che lo scorso anno lo avevano accostato alla nazionale.