Le pagelle di Lecce-Sassuolo: bene Lapadula, che incubo Shakhov!

03.11.2019 17:27 di Redazione TuttoLecce.net Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Le pagelle di Lecce-Sassuolo: bene Lapadula, che incubo Shakhov!

Gabriel 6 – Incolpevole in occasione dei gol, per il resto vive un pomeriggio in cui è sufficiente mantenere alta l’attenzione per blindare la sua porta.
Meccariello 5,5 – Boga se lo sogna almeno per due notti. Le difficoltà sono evidenti per sua fortuna però di giocatori così veloci in Serie A non ce ne sono molti.
Lucioni 6 – Difende con ordine e vigila su tutte le palle alte all’interno dell’area di rigore dove giunge sempre per primo.
Rossettini 6,5 – Da lui parte il gol di Lapadula, fino alla fine respinge l’avanzata degli uomini di De Zerbi dimostrando grande condizione.
Calderoni 6,5 – Moto perpetuo come di consueto su quella fascia. Una garanzia.
Majer 6,5 – Fino a quando è in campo raddoppia in ogni occasione non molla un centimetro, come sempre esce stremato. (Riccardi s.v. – Esordio comunque positivo in Serie A per il giovane centrale).
Petriccione 6,5 – Cresce di partita in partita dimostrando di avere qualità all’altezza della categoria.
Tabanelli 6 - Si ferma per un problema  muscolare, finché è in campo però è protagonista di una prestazione di grande carisma. (40’ Shakhov 5 – Rischia di procurare un rigore nella ripresa, non un match da ripetere per l’ucraino: sottotono).
Babacar s.v. – Esce per un incomprensione con Liverani o per un problema fisico questo ancora non è dato saperolo. (15’ Falco 7 – Per il primo gol in A sceglie il modo più bello, per il resto la prestazione è di altissimo livello).
Lapadula 7,5 -  Cuore, grinta e gol, non si può chiedere nulla di più. Straordinario.