Babacar: "Lecce? Al mio procuratore avevo detto di accettare subito"

09.09.2019 12:19 di Redazione TuttoLecce.net Twitter:    Vedi letture
Babacar: "Lecce? Al mio procuratore avevo detto di accettare subito"

Il presidente Saverio Sticchi Damiani ha presentato alla stampa questa mattina l’ultimo arrivato in casa giallorossa, in questa sessione di calcio-mercato estivo, El Khouma Babacar. "Sono contento di presentare Babacar – il pensiero del presidente – che rappresenta per noi un grandissimo sforzo. Il suo arrivo è stato fortemente voluto dal nostro direttore sportivo e dal mister e va a completare un reparto importante. È stata un’operazione lunga e complicata, ma conclusa felicemente. Abbiamo chiuso questo mercato con quasi 40 milioni di spese tra acquisizioni e stipendi. Sappiamo che per una neopromossa il primo anno di Serie A è difficilissimo e proprio per questo abbiamo deciso di aumentare il budget. Noi, come fatto in Lega Pro e Serie B, cerchiamo di fare le cose per bene e tutti uniti e compatti dobbiamo cercare di conservare un clima positivo".

BABACAR. "Avevo subito detto al mio procuratore – le prime parole di Babacar – di accettare la proposta del Lecce, se non vi fosse stata l’opportunità di andare all’estero. Sposo questa causa con cuore e determinazione. Quanti gol quest’anno? I miei gol sono la salvezza del Lecce, poi quello che arriverà arriverà. Io sono a completa disposizione del mister, darò sempre il massimo per questa maglia anche se dovessi giocare per un solo minuto".